skyline-960x300
Giovedì, 30 Maggio 2013 10:24

La presentazione del mio ultimo libro

L’ho realizzato attraverso l’impiego massiccio della rete, allo scopo di illustrare le possibilità spesso ignorate e da essa offerte nel campo della comunicazione e della ricerca, e di definire i criteri di affidabilità della rete stessa. Si tratta dell’edizione critica di un importante manoscritto inedito di Luigi Configliachi, preceduta da una mia introduzione. Non è distribuito in forma cartacea ma elettronica, trovandosi nel mio sito. La riproduzione è libera e gratuita.

 

Luigi Configliachi – “Cenni scientifici del viaggio fatto l’autunno del 1834

 

Il testo è debitore al web in quanto solo grazie al web è stato possibile:

-         individuare il manoscritto

-         ricavare tutti i riferimenti bibliografici di commento al testo

-         giungere ad una molteplicità di informazioni inedite e sconosciute relative al Configliachi, irraggiungibili attraverso le tradizionali metodologie di ricerca bibliografica cartacea. Per esempio, ho appurato che non fu quello padovano il primo istituto per i ciechi in Italia.

 

Il lavoro getta inoltre una nuova luce sulla figura e l’opera del personaggio, i cui aspetti non potranno da ora essere considerati separatamente:

-         come filantropo, per la fondazione dell’Istituto per ciechi che porta il suo nome

-         come accademico, in quanto diresse per molti anni lo scomparso Orto Agrario e fu due volte Rettore dell’Università

-         come abate, per avere espresso posizioni tutt’altro che scontate relativamente alla questione del Potere Temporale della Chiesa e dei rapporti di questa con l’Austria

 

Il testo rappresenta inoltre un notevole documento di carattere geografico, dal quale si ricavano importanti notizie relative:

-         ai territori dell’Impero Austroungarico

-         alle modalità con cui veniva praticato il viaggio di studio ottocentesco

-         ai criteri dell’approccio geografico degli studiosi di quell’epoca

 

Ringrazio molto gli amici Francesco Vallerani e Piero Sanavio per la loro stima.

 

Pietro Casetta

 

 

Martedì 18 giugno, ore 18.00 - Sala Livio Paladin del Palazzo Municipale di Padova - Palazzo Moroni - Via VIII Febbraio, Presentazione del libro di Luigi Configliachi "Cenni scientifici del viaggio fatto l'autunno del 1834 nell'Ungheria inferiore, nella Gallizia, nella Slesia e nella Moravia", a cura di Pietro Casetta .Interverranno: Francesco Vallerani - ordinario di Geografia presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, Piero Sanavio - scrittore e antropologo, il curatore.

News recenti

11-04-2017
Lions: “Humus Interdisciplinary Residence” di Marco Maria Zanin
Lions: “Humus Interdisciplinary Residence” di Marco Maria Zanin

  Ultimo incontro con le “Giovani Eccellenze Patavine”: “Humus Interdisciplinary Residence” di Marco Maria Zanin

Read more
22-03-2017
“Il cast” (e non solo) di Simone Toffanin
“Il cast” (e non solo) di Simone Toffanin

 Lions Padova Graticolato Romano: continuano gli incontri con le “Giovani Eccellenze Patavine”

Read more
16-01-2017
Ex Alunni dell'Antonianum di Padova - Lunedì 27 febbraio 2017 Conferenza di Gianfranco Gensini "Medicina personalizzata e medicina integrata"
Ex Alunni dell'Antonianum di Padova - Lunedì 27 febbraio 2017 Conferenza di Gianfranco Gensini "Medicina personalizzata e medicina integrata"

   Lunedì 27 febbraio 2017 ore 21.00. L’incontro fa parte del ciclo di conferenze 2017 “la Medicina: arte, scienza e pratica etica” organizzato dall’Associazione Ex Alunni dell’Antonianum di Padova.

Read more